Strada dei Vini D.O.C. Lison Pramaggiore

loghi istituzionali

Itinerari tematici

Centro della vitienologia del Veneto Orientale, e sede dell’Enoteca Regionale del Veneto, Pramaggiore divide con Lison l’onore di dare il proprio nome ai vini DOC: ha ottenuto inoltre l’ambito riconoscimento di “Città del Vino”. La posizione dell’abitato di Pramaggiore ha sempre costituito una attrattiva ed ha garantito nei secoli la frequentazione del territorio da parte delle popolazioni vicine: queste terre erano inoltre attraversate dalle strade romane, utilizzate nei secoli da conquistatori, pellegrini, mercanti e viaggiatori. Questa zona fu considerata “vigneto” prediletto dei patrizi della Serenissima ed ancora oggi il simbolo della Repubblica di Venezia, il Leone Alato di San Marco, è marchio dei produttori associati del Consorzio Vini D.O.C. La città custodisce diversi monumenti di notevole interesse artistico, come le Chiese di San Marco (XIV sec.), San Giacomo (XI sec.), Santa Maria Assunta (1500 ca.). Di grande interesse è la visita, anche guidata, all’Enoteca Regionale dei Vini Veneti. Nei dintorni si possono degustare gli ottimi vini, magari accompagnati dai piatti della gastronomia locale, che integra i frutti della terra (radicchio, formaggio montasio, polenta, miele) con i prodotti della pesca. Gli incontri annualmente organizzati a Pramaggiore permettono ad un vasto pubblico di turisti e semplici curiosi di avvicinarsi al meglio della produzione locale.

Itinerari tematici

 

Info | Piazza Libertà, 74 - Pramaggiore (Venezia) | P.IVA: 03850210273 | tel 389 4584662

AZSERVE S.r.l. | Accessibilità