Strada dei Vini D.O.C. Lison Pramaggiore

loghi istituzionali
primo piano di un grappolo di uva bianca

Strada dei Vini DOC Lison Pramaggiore: continua Bacco e Venere amore di vino

ARMONIE MUSICALI DELL’OTTOCENTO ALL’AZ.VITIV. BORGO STAJNBECH

Borgo Stajnbech: Coltiviamo vigne, passioni e amicizie. Coltiviamo armonie

Giovedì 2 Agosto alle ore 21 presso l’azienda Vitivinicola Borgo Stajnbech di Pramaggiore (Via Belfiore, 109 Web: www.borgostajnbech.com), si terrà la quinta serata della rassegna estiva, organizzata dalla Strada dei Vini DOC Lison Pramaggiore “Bacco e Venere amore di Vino” con il contributo della Regione Veneto, l’azienda speciale della Camera di Commercio Venezia Opportunità, Venezia Wine Forum e la BCC Banca di Credito Cooperativo Pordenonese. La serata propone un concerto di musica dell’ottocento sul tema dell’amore e del vino, a cui farà seguito una degustazione dei vini dell’azienda abbinata ad un buffet fornito dall’Agriturismo Cà Menego di Summaga di Portogruaro.
Dopo il successo della prima serata all’az.agr. ai Galli (Pramaggiore) che ha proposto il mito di Bacco e il suo amore per il vino, la tappa medievale con lo spettacolo di teatro danza presso l’az.agr. Principi di Porcia e Brugnera(Azzano X), le arie barocche del settecento a Tenuta S.Anna (Annone Veneto), l’excursus storico della rassegna estiva “Bacco e Venere amore di vino” continua presen

tando l’epoca dell’ottocento. Tale epoca, già toccata nella precedente serata all’agriturismo Sette Sorelle (San Stino di Livenza) con un teatro veneto sulla civiltà contadina, viene riproposta in chiave musicale presso l’azienda vitivinicola Borgo Stajnbech. Armonie musicali da Vitali a Kraisler, da Strauss, Schubert a Schumann sul tema dell’amore e del vino verranno presentate dai giovani artisti della Fondazione Musicale Santa Cecilia Laura Bortoletto al violino, Laura Bozzato e Alessandro Sica al pianoforte e Alessandro Cortello – tenore.

Non è un caso che le musiche ottocentesche degli autori di lingua tedesca vengano presentate nell’azienda Borgo Stajnbech, la quale fa derivare il suo nome dall’antica denominazione “Steinbach” dato al borgo di Belfiore – sede dell’azienda – proprio durante l’occupazione austriaca dell’800.
Armonie musicali, quindi, che si collegano alla storia della località ma anche alla filosofia aziendale. L’azienda, infatti, da anni socia della Strada dei Vini DOC Lison Pramaggiore, ha inserito l’accoglienza e la cura delle relazioni tra i valori guida della sua attività e attraverso eventi come questo o il suo motto aziendale “Coltiviamo vigne, passioni e amicizie. Coltiviamo armonie” cerca di comunicare il vino come cultura e come relazione.
Ingresso libero su prenotazione alla Fondazione Musicale Santa Cecilia (tel. 0421-270
zp8497586rq

Info | Piazza Libertà, 74 - Pramaggiore (Venezia) | P.IVA: 03850210273 | tel 389 4584662

AZSERVE S.r.l. | Accessibilità