Strada dei Vini D.O.C. Lison Pramaggiore

loghi istituzionali
primo piano di un grappolo di uva bianca

Grande spettacolo al Carnevale dei Ragazzi di Ceggia – 53^ Ed.

Articolo pubblicato nella categoria: Eventi il 13 febbraio 2006

Dal sito www.carnevaleceggia.it
CARNEVALE DEI RAGAZZI DI CEGGIA
53^ EDIZIONE
le date delle sfilate
domenica 19 febbraio ore 18.30
domenica 26 febbraio ore 14.30
martedi’ 28 febbraio ore 14.30

Carnevale dei Ragazzi di Ceggia 53^ edizione ….. e non finisce qui!

Puntuale ogni anno si ripete il miracolo in questo paesino del veneziano: una comunità di poco più di 5000 abitanti allestisce un Carnevale la cui fama e dimensioni hanno da tempo varcato i confini della nostra regione. Decine e decine di migliaia di persone, nei tre giorni delle sfilate dei carri allegorici, affollano le strade di Ceggia per ammirare quelle che ormai unanimemente vengono definite enormi “opere d’arte”. Nella gran parte dei Carnevali i carri che animano le sfilate sono frutto dell’assemblaggio di pezzi di carri che hanno già sfilato altrove e che si possono reperire in quei mercati dell’ ”usato” che si tengono oramai in varie parti d’Italia: a Ceggia no, a Ceggia si trova solo l’ autentico, la “griffe”. Tutto è cominciato 53 anni fa quando i giovani ciliensi, spronati dal Parroco del tempo, cominciarono a ritrovarsi, soprattutto la sera dopo il lavoro, in tel bàrco di qualche casa colonica per costruire i primi carri allegorici: nasceva così questo Carnevale, questa tradizione della sfilata dei carri mascherati l’ultimo di Carnevale ma nasceva, soprattutto, un nuovo modo di socializzare, di stare assieme, di divertirsi. Ed è proprio questo, unitamente alle capacità tecniche e artistiche dei maestri costruttori e di tutti i loro collaboratori, il vero segreto del successo, della continua escalation del Carnevale dei Ragazzi di Ceggia. Il bàrco (con vicina stalla per riscaldarsi) è oramai solo un romantico ricordo per i più anziani; dopo tanti anni di lavoro in condizioni disagevoli, precarie e, a volte, persino pericolose, i costruttori di oggi possono operare in ben altre condizioni nello stupendo capannone di via Fossà, inaugurato lo scorso giugno. Il capannone oltre ad essere cantiere per i cinque carri in concorso e sede per il futuro Museo della Maschera, funge da laboratorio per le scuole del territorio: già quest’anno i bambini della Scuola Elementare “C. Collodi” di Ceggia, nell’ambito della collaborazione Scuola/Carnevale dei Ragazzi, hanno cominciato a scoprire questo mondo meraviglioso e realizzare le loro prime opere. Nel prossimo mese di giugno, su invito del governo rumeno, Ceggia e il suo Carnevale saranno presenti a Bucarest in occasione delle “Giornate per i diritti dei giovani”; è la realizzazione del desiderio espresso qualche anno fa proprio qui a Ceggia dal clown Miloud, fondatore di Parada l’organizzazione che cerca di recuperare i ragazzi di strada della capitale rumena: vedere un carro di Ceggia sfilare a Bucarest. L’ opera sarà realizzata in collaborazione proprio con gli “amici di Miloud”: la prima parte del lavoro verrà effettuata nel capannone di Ceggia e, quindi, trasportata a Bucarest e qui ultimata dai ragazzi rumeni guidati da alcuni maestri costruttori ciliensi.

Insomma questo Carnevale ha ben 53 anni ma, possiamo dire, li porta davvero bene!!!

CARNEVALE POPOLARE VENETO
"Carnevale dei Ragazzi" di Ceggia
PROGRAMMA 2006

APERTURA DEL CARNEVALE POPOLARE VENETO
=========================================
SABATO 18 Febbraio
Ore 19.30
– Presentazione del programma presso la sala Consigliare
– Apertura Mostre presso il Municipio
– Mostra Opere realizzate dagli alunni Scuola Elementare
– Mostra Filatelica “ a Tema ”
– Mostra Concorso fotografico Nazionale 2005
– Mostra fotografica “Storia del Carnevale di Ceggia”
=========================================
DOMENICA 19 Febbraio
Ore 15.30
– Teatro: “Storie di Topi e Topini “ a cura Arteven presso Auditorium
Ore 17.00
– Spettacoli in Piazza
ORE 18.30
– CARRI ALLEGORICI e GRUPPI MASCHERATI in NOTTURNA
=========================================
MERCOLEDI’ 22 Febbraio
Ore 21.00
– “Ultimo metrò – Il mistero buffo” di Dario Fò compagnia Teatro dei pazzi presso Auditorium
€ 5 .00 (gratuito fino ai 14 anni);
=========================================
GIOVEDI’ 23 Febbraio
Ore 20.30
– Incontro con i Costruttori presso la sala polivalente “mons. A.Folegot”
=========================================
SABATO 25 Febbraio
Ore 18.00
– Mostra Personale Piera Gambino “ Le Maschere dell’Arte dal libro alla cornice”
presso Sala Mostre Biblioteca ( 25/2 – 4/3 )
Ore 20.00
Serata enogastronomica con i produttori della nostra zona presso la Trattoria “Nappa Nera” di Gainiga =========================================
DOMENICA 26 Febbraio
Ore 11.30
– Annullo Postale presso Piazza Municipio fino alle ore 17.00
Ore 14.30
SFILATA CARRI ALLEGORICI
=========================================
MARTEDI’ 28 Febbraio
Ore 14.30
– SFILATA CARRI ALLEGORICI
Ore 17.30
– Premiazioni
Ore 18.00
Estrazione della Lotteria

Durante i giorni della Manifestazione i Ristoranti locali presenteranno i Piatti Tradizionali
All’interno della festa funzioneranno stands gastronomici
Non mancheranno le frittelle e un buon bicchiere di vino

Info | Piazza Libertà, 74 - Pramaggiore (Venezia) | P.IVA: 03850210273 | tel 389 4584662

AZSERVE S.r.l. | Accessibilità