Strada dei Vini D.O.C. Lison Pramaggiore

loghi istituzionali
primo piano di un grappolo di uva bianca

"Penombre", Vino e musica per suoni DiVini

Articolo pubblicato nella categoria: Eventi il 20 agosto 2009

Da sempre il connubio tra Bacco e le sette notte riserva grandi emozioni.

Ritornano all’Estate Musicale di Portogruaro “Penombre”, incontri-aperitivo in collaborazione con la Strada dei Vini nel corso dei quali alcuni tra i massimi esponenti della cultura musicale italiana forniranno al pubblico una chiave di ascolto dei concerti serali. Si parte il 18 agosto con Quirino Principe, musicologo, scrittore, traduttore, poeta, Elio Matassi, professore ordinario di Filosofia presso l’Università “Roma Tre” e docente di Estetica musicale e Massimo Donà, filosofo ancorché jazzista, che discorreranno sul tema del viaggio in musica. Principe ritornerà il 20 agosto con “Ahimé, com’è bello il mondo, ovvero Gustav Mahler, il teatro-caserma e la perfida bionda di Kassel”. Il 23 agosto sarà la volta di Nicola Scaldaferri, docente di etnomusicologia e analisi musicale all’Università di Milano con “Riti e suoni: un viaggio musicale nella tradizione italiana”. Il 25 ci sarà Gian Paolo Minardi, musicologo e critico musicale della Gazzetta di Parma con “Sentieri solitari” e il 28 Romano Gasparotti, docente di Fenomenologia dell’immagine presso l’Accademia delle Arti di Brera con “Ebbrezze e divagazioni in chiave..filosofica”. Il 2 settembre ancora Principe con “Prendi, strimpella i miei poveri canti, ovvero Franz Schubert e la via crucis degli intirizziti”. Di grande interesse anche il laboratorio dedicato a Carlo Gesualdo da Venosa, il 19 alle ore 16.30, la cui musica veniva definita “strana e moderna” per la sua epoca. Nel corso del pomeriggio verrà proiettato il film-documentario “Morte a cinque voci” di Werner Herzog. Interverranno Sandro Cappelletto, storico della musica e critico musicale, Roberto Calabretto, professore associato di discipline musicali all’Università di Udine e Quirino Principe.

Info | Piazza Libertà, 74 - Pramaggiore (Venezia) | P.IVA: 03850210273 | tel 389 4584662

AZSERVE S.r.l. | Accessibilità