Strada dei Vini D.O.C. Lison Pramaggiore

loghi istituzionali
primo piano di un grappolo di uva bianca

Non soltanto “io mangio italiano” (la campagna della Nazionale italiana di calcio ai Mondiali del Brasile), ma anche “io bevo italiano”. Gli Azzurri hanno scelto, per integrare la loro dieta a Mangaratiba (la sede del ritiro a 100 km da Rio de Janieiro) i vini di Santa Margherita. Da tutte le “tessere” del nostro mosaico enologico sono partiti alcuni dei nostri vini più rappresentativi, scelti assieme all’equipe tecnica ed al nutrizionista della Nazionale.

Questi i nove vini messi a disposizione della nostra Nazionale che sono stati inviati in Brasile in alcune centinaia di bottiglie complessive. Si tratta di vini che si contraddistinguono per vivacità e leggerezza:  Prosecco Superiore 52 Santa Margherita Valdobbiadene DOCG,  Cuvée Prestige Franciacorta Cà del Bosco; Pinot Grigio Alto Adige DOC Impronta del Fondatore Santa Margherita; Chardonnay Vigneti delle Dolomiti IGT Santa Margherita, Refosco Lison Pramaggiore DOC Impronta del Fondatore Santa Margherita; Pinot Nero Alto Adige Kettmeir; Gewürztraminer Alto Adige Kettmeir; Spumante 52Rosè VSQ Santa Margherita e Sangiovese Maremma Toscana DOC Tenuta Sassoregale.

 «Sono ormai molti anni che Santa Margherita sostiene lo sport, e in modo particolare il calcio, nel nostro Paese,  attraverso diverse iniziative – sottolinea il nostro amministratore delegato, Ettore Nicoletto -. I motivi sono molteplici: una vicinanza “ideale” dato che la competizione, la sfida, il continuo miglioramento sono tratti distintivi dello sport ma anche dell’impresa e per il vissuto sportivo della famiglia Marzotto, proprietaria del Gruppo Vinicolo Santa Margherita. Lo sport professionistico è la conferma migliore che non esiste contraddizione fra uno stile di vita sano e dinamico ed un corretto e consapevole consumo di vino che da secoli è parte integrante della dieta mediterranea. Entrando nel regime alimentare degli Azzurri, Santa Margherita testimonia l’alto livello in termini di qualità e salubrità che ha saputo raggiungere. Per noi, è una doppia soddisfazione: essere al fianco della Nazionale nella massima competizione mondiale, in un mercato che sarà strategico per il vino italiano nei prossimi anni, ed essere testimonial di un comparto, quello vitivinicolo, di cui l’Italia può andare giustamente orgogliosa».

 Tutti pronti a brindare, soprattutto, ai risultati ed allo spirito sinora dimostrato dalla nostra squadra!

fonte: www.santamargherita.it

Info | Piazza Libertà, 74 - Pramaggiore (Venezia) | P.IVA: 03850210273 | tel 389 4584662

AZSERVE S.r.l. | Accessibilità