Strada dei Vini D.O.C. Lison Pramaggiore

loghi istituzionali
primo piano di un grappolo di uva bianca

da “La Nuova Venezia” del 25-03-08

Caorle e Cimadolmo Venerdì 4 aprile, nel ristorante «Al Carro» di Duna Verde (Caorle) si terrà la serata enogastronomica «Asparagi di Cimadolmo e il Pesce di Caorle» in collaborazione con la Proloco di Cimadolmo e la Proloco di Caorle. Per informazioni: 0421.299478.

Lison e Pramaggiore
Due giorni dedicati al percorso della vite dal passato al futuro: è questa l’esperienza che la Strada Vini Doc Lison Pramaggiore propone dal 18 al 20 aprile per raccontare il territorio del Lison Pramaggiore, dove la vite arrivò 2500 anni fa grazie ai romani. Le testimonianze sono oggi ancora visibili: vasche di pigiatura e follatura, statue che ritraggono fasi della vita di cantina, addirittura i vinaccioli della vite «romana». Una gita alla scoperta della Strada Vini Doc Lison Pramaggiore in un territorio che è divenuto oggetto dello studio che ha visto collaborare la Soprintendenza ai Beni Archeologici del Veneto con il Dipartimento di Scienze dell’Antichità dell’Università di Padova e l’Istituto Sperimentale per la Viticoltura di Conegliano. Un lavoro racchiuso nel volume «Dalla Vite al Vino» di prossima distribuzione. (vedi allegato)
[Nuova Venezia] Serata enogastronomica «Asparagi di Cimadolmo e il Pesce di Caorle»

Info | Piazza Libertà, 74 - Pramaggiore (Venezia) | P.IVA: 03850210273 | tel 389 4584662

AZSERVE S.r.l. | Accessibilità